English version | Cerca nel sito:

I Giusti nel tempo del male

finalmente in italiano il libro di Svetlana Broz


La copertina del libro

La copertina del libro

Grazie alle edizioni Erickson è uscito finalmente in italiano il libro di Svetlana Broz "Good People in the Evil Time", in cui sono raccolte le storie di solidarietà tra le diverse etnie durante la pulizia etnica in Bosnia-Erzegovina. Trasferitasi da Belgrado a Sarajevo, per il suo lavoro a favore della riconciliazione Svetlana Broz è stata più volte minacciata di morte. Attivista dei diritti umani, la nipote di Tito ha fondato la sezione bosniaca del Comitato per la Foresta dei Giusti (GARIWO di Sarajevo).

Aggiornamento
13 febbraio 2009, ore 16.30 - via Cavour, 4 Firenze. Presentazione del libro a Palazzo Panciatichi, Sala del Gonfalone. Intervengono: Svetlana Broz, Ambra Giorgi (Presidente commissione attività culturali), Andrea Dabizzi (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione Europea), Dunja Badnjevic (scrittrice).

30 marzo 2008

Commenti

Altri luoghi della Memoria nel mondo

sull'esempio di Yad Vashem

Giardini, piazze, boschi, cimiteri-memoriali, alberi,  targhe e cippi sono sorti in ogni luogo, nel mondo, per mantenere vivo il ricordo non solo delle persecuzioni, ma anche  di chi ha soccorso le vittime. 

Un esempio per i giovani, una memoria educativa capace di parlare al futuro.

La foresta dei Giusti

Giardini e altri luoghi della Memoria

in Italia e nel mondo

Scopri nella sezione

Multimedia

Nasce a Varsavia il Giardino dei Giusti

video-editoriale di Gabriele Nissim

La storia

Bendetto De Beni

Il capitano d'artiglieria Giusto tra le Nazioni